La tenuta, di 62 ettari di estensione, è caratterizzata da vigneti, oliveti, seminativi e boschi secolari e dalla presenza di tre borghi: Cabbialla, Cabbiallina e Casetta, collegati da una serie di strade e vialetti.
Gli alloggi, arredati in modo raffinato ed elegante, dotati di tutti i comfort, sono stati realizzati con particolare attenzione all’architettura toscana: muri in pietra, travi in legno e pavimenti in cotto e legno.
La tenuta agrituristica, sulle colline del Chianti Fiorentino, ha ampi giardini fioriti, piscine, in cui potersi ritagliare momenti di tranquillità per un soggiorno di relax completo. Camere, ville esclusive e appartamenti completano l’agriturismo Tenuta Sant’Ilario.
Italiano
Chiamaci
Mappa